Film Torrent HD in Download

1961 Don Camillo monsignore… ma non troppo (1961) Versione restaurata

  • Informazioni
  • Trailer Youtube

Trama di Don Camillo monsignore… ma non troppo (1961) Versione restaurata (1961)

Don Camillo è un personaggio letterario creato dallo scrittore e giornalista italiano Giovannino Guareschi, come protagonista (opposto all’antagonista amico-nemico Peppone) in una serie di racconti nei quali è il parroco di un piccolo paese in riva al Po (nelle riduzioni cinematografiche identificato poi con Brescello, e il vicino comune di Boretto, nel quale son girate diverse scene, sebbene don Camillo sia presentato dall’autore nella prima storia come “l’arciprete di Ponteratto”), un ambiente che Guareschi definisce Mondo Piccolo, idealmente paradigmatico della realtà rurale italiana del dopoguerra.

Don Camillo. Mondo piccolo (titolo originale del marzo 1948: Mondo Piccolo. Don Camillo) è la più nota raccolta di racconti (o romanzo a episodi) del giornalista e scrittore italiano Giovannino Guareschi.
La prima pubblicazione risale al marzo 1948 e avvenne per i tipi dell’editore Rizzoli.

Don Camillo è l’opera prima di un ciclo (Mondo Piccolo) ambientato in un non meglio definito piccolo centro della bassa padana, e incentrata sulle vicende che hanno come protagonisti: don Camillo, il parroco, e il sindaco comunista (nonché meccanico del paese), Peppone, amici-nemici nell’Italia del dopoguerra.
Le vicende si svolgono, secondo le parole dell’autore stesso, dal dicembre 1946 al dicembre 1947).

Di grande successo, l’opera verrà riedita decine di volte e ne verrà tratta, nel 1952, anche una prima trasposizione cinematografica, dal titolo Don Camillo, con protagonisti Fernandel (Don Camillo) e Gino Cervi (Peppone), e ambientata a Brescello, un paese della bassa padana in provincia di Reggio Emilia.
Mentre nei libri il nome del paese non viene mai rivelato, nei film, giocoforza, si è dovuto scegliere un nome e una locazione, in particolare quando viene inquadrata la stazione ferroviaria con tutti i cartelli.