Film Torrent HD in Download

1949 Sangue blu

  • Informazioni
Sangue blu (1949)

Voto IMDB 8.2/10 - 24,261 voti

Titolo Originale Kind Hearts and Coronets

Durata 106 min

Anno

Uscita 14 Jun 1950

Paese UK

Lingua English

Qualità

Direttore

Premi Nominated for 1 BAFTA Film Award. Another 3 wins & 2 nominations.

Genere Uncategorized

NOT RATED Trama di Sangue blu (1949)

Nell’Inghilterra del periodo Edoardiano (1901-1910), Louis D’Ascoyne Mazzini, 10° duca di Chalfont, scrive le sue memorie dalla prigione, in attesa di essere impiccato il mattino seguente.
Sua madre, figlia del 7° duca di Chalfont, scappò con un cantante d’opera italiano di nome Mazzini e pertanto venne ripudiata dalla sua aristocratica famiglia, i D’Ascoyne. La coppia visse in povertà ma felicemente per qualche anno, finché Mazzini morì al momento della nascita del figlio Louis.
La madre rimase così da sola con il figlio e condusse una vita di stenti e umiliazioni. Gli unici amici di Louis bambino erano Sibella e suo fratello, figli di un dottore. Quando Louis termina le scuole, la madre scrive al fratello banchiere, Lord Ascoyne D’Ascoyne, chiedendogli di aiutare il proprio figlio ad intraprendere una professione. Lord Ascoyne rifiuta di riconoscere la loro esistenza e Louis è obbligato ad accettare un impiego come commesso di negozio. Quando la madre di Louis muore e anche le sue ultime volontà di essere sepolta nella cappella di famiglia le vengono negate, Louis giura di vendicarsi
in qualche maniera.
Dopo che Sibella ha rifiutato la sua offerta di matrimonio, Louis incontra casualmente uno dei rampolli della famiglia D’Ascoyne e da quel momento decide di assassinare tutti i membri della famiglia che stanno fra sé e il ducato.
Dopo averne ucciso il figlio, Louis scrive una lettera di condoglianze al padre, Lord Ascoyne D’ascoyne che lo assume a lavorare in banca. Nel frattempo Sibella si sposa con il ricco Lionel, ma segretamente si incontra con Louis che intanto porta avanti il suo piano criminale eliminando il giovane Henry D’Ascoyne, un fotografo dilettante, sposato con l’affascinante Edith. Al funerale di Henry, Louis finalmente vede per la prima volta l’intera famiglia D’Ascoyne, compreso Ethelre, l’attuale e 8° duca di Chalfont.
Successivamente Louis elimina il reverendo Lord Henry D’Ascoyne, poi incontra il marito di Sibella,
Lionel, la cui attività sta per fallire. Louis, nonostante l’antipatia che prova per Lionel, riesce a fargli avere un prestito dalla banca in modo da non essere costretto lui stesso a mantenere Sibella.
La vittima seguente è la suffragetta Lady Agatha D’Ascoyne, poi tocca al generale Lord Rufus D’Ascoyne. Mentre l’ammiraglio Lord Horatio D’Ascoyne muore per propria colpa, un misto di imperizia e testardaggine, in un incidente navale.
Louis si sta avvicinando al ducato e comincia a corteggiare Edith, la vedova del giovane Henry D’Ascoyne, pur continuando a frequentare Sibella, l’unica che comincia a sospettare di Louis per le morti nella famiglia D’Ascoyne. Giorni dopo Louis ha una forte discussione d’affari con Lionel che minaccia di suicidarsi se non ottiene aiuto finanziario. Louis stavolta glielo nega anche perché Edith ha accettato la sua offerta di matrimonio e può liberarsi di Sibella. Edith e Louis annunciano l’intenzione di sposarsi al duca di Chalfont , il quale li invita a castello per un paio di giorni. Durante il ricevimento, l’8° duca informa Louis che al più presto vuole risposarsi con una giovane ragazza, per il bene della famiglia e dare un erede al ducato. Louis è così costretto ad escogitare un piano in breve tempo e durante un faccia a faccia con il duca, in cui svela la sua vendetta, lo uccide. Viene subito nominato 9° duca di Chalfont l’ultimo D’Ascoyne rimasto in vita, l’anziano banchiere Lord Ascoyne che muore d’infarto quando apprende la notizia. Louis eredita così i beni e il ducato da Lord Ascoyne e diventa il 10° duca di Chalfont.
Durante una festa al castello coi cortigiani, Louis viene però fermato da un ispettore di Scotland Yard
che gli comunica l’arresto per l’assassinio di Lionel, di cui Louis è, ironia della sorte, totalmente innocente.
Louis, in quanto duca, viene giudicato nella camera dei Lords ed è a causa della deposizione di Sibella, moglie del defunto Lionel, che viene condannato a morte.
La sera prima dell’impiccagione riceve in prigione la visita di Sibella che propone di “far trovare” alla polizia un messaggio di suicidio scritto di proprio pugno da Lionel, in cambio della promessa da parte di Louis di uccidere la propria moglie Edith.
Louis accetta la proposta e poco prima di essere impiccato giunge la notizia della nuova prova che lo scagiona definitivamente. Ora sta a Louis decidere quale fra le due donne, Edith e Sibella, dover eliminare, ma quando esce di prigione si accorge di aver commesso un grave errore…